La motivazione ortodontica

”Un paziente che subisce passivamente non può aiutarci a progettare ed approfondire gli elementi necessari ad una successiva modificazione o ad un miglioramento della cura.” Autore Odt. Giovanni Favara La motivazione del paziente ortodontico può essere realizzata utilizzando o rafforzando i fattori motivazionali interni al soggetto e stimolandone la curiositĂ  e la sete di conoscenza,…

Fattori che influenzano la collaborazione con gli apparecchi funzionali | La cubicatura

La mancanza di collaborazione durante la terapia con un apparecchio funzionale può portare ad un trattamento prolungato o addirittura a indurre un fallimento del trattamento. Questo articolo molto interessante ci aiuta a capire i fattori che possono influenzare la collaborazione dei giovani pazienti con gli apparecchi funzionali rimovibili. Il metodo: è stato condotto uno studio…

Dispositivi Customizzati …. realtĂ  ormai quotidiana.

Primi molari o molaretti scarsamente erotti, difficoltĂ  nel adattamento delle bande preformate, rimangono problemi del passato… Oggi, con i dipositivi personalizzati, realizzati in tecnologia Laser Melting, prototipati e individualizzati a seconda delle caratteristiche uniche del vostro paziente, non solo le fasi di preparazione sono diminuite ma l’intera procedura è semplificata. Leaf Expander Customizzato REP Customizzato…

Griglia fissa rimovibile…

Oggi e possibile, mediante l’impiego di moduli 3D verticali, utilizzare le apparecchiature fisse trasformando qualsiasi parte attiva in un sistema rimovibile. Nel filmato di esempio troverete una griglia fissa per il controllo delle abitudini viziate… Le immagini e filmati conseguenti sono  per gentile concenssione di Odt. Giovanni Favara. (c) 2019. LTO-Ortodonzia. Tutti i diritti riservati.